Christine Höllrigl


Seminari & corsi

 
Formazione Medium

Questa formazione fornisce i presupposti per riuscire a collegarsi in modo chiaro con la dimensione spirituale e diventare canali per i messaggi e le energie del mondo spirituale. Ogni partecipante riuscirà a contattare le proprie facoltà e il proprio modo di percepire: in questo modo, tutto sarà più chiaro, ordinato e sensato. I partecipanti apprendono a gestire in modo autonomo le energie, le proprie facoltà e i propri compiti e a capire di quale specifico tipo di canale o medium loro facciano parte. Ciò porta leggerezza nell’esprimere il proprio sé. Essere canali per una presenza di luce è una sensazione meravigliosa e piena d’amore poiché il mondo spirituale è sempre amorevole, paziente e comprensivo. Attraverso le canalizzazioni si ottiene una visione ampia delle cose e le interconnessioni tra gli eventi della vita diventano più evidenti. Vengono attivati processi psichici e fisici. Essere medium è una via di dedizione,  è uno stato di beatitudine quello in cui ci si trova quando si è a stretto contatto con la propria anima e con il mondo spirituale.

 

Questa formazione prevede l´insegnamento della percezione, la purificazione di tutti i corpi, la chiarificazione e trasformazione delle vite precedenti, il riconoscimento di modelli comportamentali, l’individuazione e l’ampliamento degli spazi a noi assegnati, training di consapevolezza, di canalizzazione, cerchi di guarigione, guarigione della terra, contatti con i defunti, riconoscimento delle dimensioni illusorie e viaggi sciamanici.

La formazione consiste di 7 weekend.

 


Incontri serali di channeling

In occasione di questi incontri, i partecipanti possono porre domande su temi personali e generali. Con incommensurabile amore e pazienza, il mondo spirituale (angeli, maestri, entità naturali e astrali), attraverso me come medium, darà risposta a tutti. Durante il channaling, i messaggi giungono in lingua tedesca, mentre le spiegazioni avverranno in lingua italiana.

Channeling significa “ricevere messaggi attraverso un canale ossia attraverso un medium”. Gli angeli, i draghi, le fate, gli elfi, gli gnomi e anche i maestri sono contenti di ritrovare il contatto con gli uomini e di rispondere alle loro domande con infinita gioia, pazienza e saggezza.

 


Meditazione degli chakra con movimento e danza

Il Chakra viene esplorato tramite la meditazione come spazio, la percezione sensoriale viene movimentata e espresso nella danza.

 


Sciamanesimo

Lo sciamanesimo è antico come il mondo ed è il metodo di guarigione più legato alla natura. Nello sciamanesimo gli esseri umani vibrano con la terra e con gli elementi. E´ legato al sapere che riguarda le forze curative della natura in cui l`essere umano è parte sostanziale del tutto. Lo sciamanesimo accompagna, trasforma, catalizza, modifica le energie. I viaggi sciamanici permettono di raggiungere dimensioni inaccessibili allo stato coscienziale di veglia, dimensioni nelle quali trovare risposte e visioni. Fortifica l´autostima e la percezione di sé.

 


Cerchio sciamanico di guarigione degli antenati

Insieme con i nostri antenati collochiamo in un ordine cosmico i temi che ci sono stati tramandati di generazione in generazione  e che influenzano ancora la nostra quotidianità.

 


Cerchio sciamanico spirituale

Ci disponiamo in cerchio per meditare, intraprendere viaggi sciamanici, incontrare i nostri avi, gli animali di potere e gli esseri della natura, ma anche le nostre guide spirituali, come gli angeli e i maestri che si sono elevati, e, naturalmente, per ritrovare il nostro sé. Il cerchio rappresenta uno spazio per condivisioni, sostegno reciproco e per sperimentare la leggerezza. E’ uno spazio in cui ci si può nascondere, ma anche rivelare. E’ aperto a tutti coloro i quali desiderano approcciarsi alla spiritualità e al mondo sciamanico, ma anche a chi ha già fatto esperienze in tal senso, in modo da dare luogo a vivaci scambi a vari livelli e da svariati punti di partenza. E’ un luogo in cui può nascere il nuovo e, al tempo stesso, può essere sperimentato ciò che è già consolidato.

 


La danza Roteante, anche Dervisco, Tannoura o danza Sufi

Il Workshop consiste in una parte teorica e una pratica, dove i partecipanti, hanno la possibilitá di riconoscere le proprie paure e gli schemi comportamentali, imparano ad andare fino al limite e a affrontare la condizione „nuova“ del corpo.
Girare é la vita e il centro della forza centrifugale, unisce i contrasti e la dualitá e ha la abilitá di trasformare. Un Update per il nostro corpo e per il cervello.

 


Cerchi di guarigione

Attraverso la meditazione si stabilisce una connessione con Atlantide e con il Tempio della Guarigione, luoghi in cui si trovano le fonti guaritrici della Dea Madre.

L’armonizzazione del corpo avviene attraverso diversi metodi energetici che hanno come obiettivo l’attivazione delle forze autoguaritrici proprie di ogni individuo, affinché ognuno possa iniziare il proprio cammino di guarigione.

Tra i diversi metodi elenchiamo il sostegno dell’energia vitale, l’armonizzazione dei sistemi energetici sottili del corpo (il ciclo dei cinque elementi, i chakra, i meridiani e i nadi), la risoluzione del karma dei genitori e degli antenati (per liberarsi dagli schemi familiari), la risoluzione del trauma della nascita e la dissoluzione delle ombre nel corpo che provocano paura.

Si utilizzeranno il tocco, l’attivazione, la cancellazione e la presa di coscienza.

 

I diversi ambiti sono:
Il punto in cui alla nascita l’anima entra nel corpo, le correnti cerebrali, il chi dei reni, il metabolismo dei liquidi, il corpo astrale, emozionale e causale, la linea mediana del cervello, la spina dorsale, i meridiani, i 5 elementi correlati a correnti cerebrali e a funzioni corporee, il lavoro con i chakra, i campi aurici, il centro del ritmo cerebrale e la risoluzione karmica.

I cerchi di guarigione, piccoli e raccolti, si terranno con al massimo 4 partecipanti. Su richiesta!

 

 

Tutti i seminari, i workshop e i corsi possono svolgersi ovunque, purchè ci sia un gruppo di almeno otto persone ed è prevista la presenza di un interprete.

 

Christine Höllrigl - Pranoterapeuta - Via Giovo 16 - 39010 Caines/Merano - MwStNr / Part.IVA: 02332450218
privacy | impressum

Datenschutz: Löschanfrage | Datenauskunft | cookies anpassen